Kabul. Esplosione vicino l’ambasciata statunitense: morti e feriti

Nuovo attentato a Kabul. Un’esplosione è avvenuta nei pressi dell’ambasciata USA a ridosso dell’area diplomatica della capitale afghana. Un kamikaze si sarebbe lasciato esplodere.

Almeno 5 le persone morte e 9 quelle rimaste ferite. Il bilancio delle vittime è però provvisorio. Le forze di sicurezza hanno messo in lock down l’area.

Lascia un commento