Torino. Misure anti terrorismo: posizionate fioriere in quattro aree

In corso i sopralluoghi che decideranno come posizionare le 50 fioriere del Comune a protezione delle isole pedonali più frequentate del centro storico di Torino. Nel corso del vertice in Questura, sono state scelte le quattro zone da monitorare: via Garibaldi, via Roma, via Lagrange e Piazza Castello.

La riunione è stata riconvocata per vistare gli spazi prescelti e constatare sul luogo quali modalità di protezione attuare, preservando la possibilità di accesso ai mezzi di soccorse e alle Forze dell’Ordine.

Qualsiasi decisione sarà presa stasera dopo i sopralluoghi, sarà necessario attendere domani per ottenere il benestare del questore. “La macchina comunale è già impegnata nella preparazione delle fioriere e degli atti necessari – spiega l’assessore all’Ambiente Alberto Unia – la nostra attenzione e il nostro impegno sono al massimo, anche per rispettare l’impegno di terminare questo percorso nella giornata di venerdì”. Le varietà di alberi utilizzate nelle fioriere sono gli Ilex e le Fotinie, come quelle già utilizzate in via Roma.

Lascia un commento