Grammichele. Morti i ventenni Vincenzo Grosso e Maria Teresa di Caudo

Frontale sulla strada statale 417 Catania-Gela all’altezza del km 44,5 a Ramacca. Morti i ventenni Vincenzo Grosso e Maria Teresa di Caudo che erano sui sedile posteriore di una Nissan Micra. La donna era incinta. La coppia aveva già un altro figlio di poco più di un anno. Feriti in maniera grave altri tre giovani che si trovavano anche loro sulla Micra, trasportati al Garibaldi di Catania.

La Micra si è scontrata frontalmente con una Mercedes guidata da un extracomunitario di origine marocchina che era in compagnia di un connazionale: tutti e due sono finiti in ospedale a Caltagirone. I giovani che erano sulla Nissan Micra sono tutti di Grammichele. Secondo una prima ricostruzione dei Carabinieri di Palagonia l’impatto frontale è avvenuto perché una delle due auto ha invaso la corsia opposta in una tratto di strada caratterizzato da una semi curva. La procura di Caltagirone ha aperto un’inchiesta.

9 su 10 da parte di 34 recensori Grammichele. Morti i ventenni Vincenzo Grosso e Maria Teresa di Caudo Grammichele. Morti i ventenni Vincenzo Grosso e Maria Teresa di Caudo ultima modifica: 2017-08-21T03:18:17+00:00 da Redattore 2
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento