Scuola stangata di settembre: fino a 1100 euro a studente

Il prossimo mese si torna sui banchi di scuola e le famiglie italiane con figli in età scolare dovranno fare i conti con la stangata di settembre per le spese scolastiche.

Matite scuola

A fare i conti in tasca è il Codacons. Tra diari, penne, zaini, quaderni, astucci si attende un rincaro in media del 2,5%, con picchi del 3,9% per gli zaini di marche note. Una spesa complessiva di più di 500 euro a studente. Sommando i libri di testo, si arriva a 1100 euro cadauno. Una spese che per alcune famiglie con 2 e più figli può così trasformarsi in un salasso.

Anno scolastico 2017/2018

Per l’esattezza, libri esclusi, l’associazione dei consumatori stima 511 euro ad alunno per tutto l’anno scolastico 2017/2018, cui va aggiunto il costo per libri di testo.

Il Codacons suggerisce di non facendosi condizionare dal mercato pubblicitario e di acquistare al supermercato. Viene anche consigliato di evitare le scorte di quaderni e penne acquistando lo stretto necessario per comprare il resto in un secondo momento a scuola quando i prezzi saranno più contenuti.

9 su 10 da parte di 34 recensori Scuola stangata di settembre: fino a 1100 euro a studente Scuola stangata di settembre: fino a 1100 euro a studente ultima modifica: 2017-08-20T09:29:17+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento