Attentato a Barcellona. Carmen Lopardo viveva da 60 anni in Argentina

Le autorità catalane stanno procedendo con l’identificazione delle vittime che al momento sono 15 (bilancio provvisorio visto che ci sono molti feriti gravi) ed emerge la presenza di una terza vittima italiana. Si tratta di Carmen Lopardo.

il muro delle vittime in Rambla

La lucana di 80 anni da oltre 60 anni viveva in Argentina. Proveniva dalla provincia di Potenza ed è tra le vittime dell’attentato di Barcellona. Era nella capitale catalana da turista.

La notizia, che ha trovato conferma nella notte, ha profondamente scosso non solo la comunità italiana in Argentina, ma anche i parenti in Italia della Lopardo.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento