La Farnesina segue il caso di Leonardo Ivan Pascal: ha ucciso un egiziano a Marsa Alam

La stampa egiziana non ha dubbi sulla ricostruzione dei fatti. Il connazionale Leonardo Ivan Pascal ha ucciso Tariq al-Henawi dopo di un litigio in un hotel a Marsa Alam. La vacanza in Mar Rosso è finita in galera per il turista italiano.

Marsa Alam

La versione di Al-Masry Al-Youm

In base a quanto scrive la versione online del giornale, il direttore dell’hotel avrebbe impedito al turista di recarsi al mare fuori dall’orario stabilito per l’acceso alla spiaggia, non essendo più garantita dalla struttura la copertura dei servizi di sicurezza. Da qui sarebbe nata la discussione, in seguito alla quale l’egiziano è deceduto.

L’italiano è stato fermato

Ritirato il passaporto di Pascal. “L’Ambasciata italiana segue, d’intesa con la Farnesina e in stretto contatto con le autorità locali, la vicenda del connazionale fermato in Egitto in relazione all’improvviso decesso di un cittadino egiziano” fanno sapere dalla Farnesina. L’ambasciata in Egitto è ancora priva di titolare dopo la crisi legata al caso Regeni.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento