San Severo. Dalila Iafelice travolta e uccisa dal treno regionale 26393 Foggia-Termoli

Morta a soli 28 anni Dalila Iafelice, travolta e uccisa dal treno regionale 26393 Foggia-Termoli nei pressi di Chieuti. La ventenne aveva provato ad attraversare i binari per recuperare il suo cane che gli era sfuggito.

La Iefelice abitava a San Severo ed era un’amante degli animali. Centinaia i messaggi di cordoglio per la tragica e prematura morte.

Dalila Iafelice

Lascia un commento