Gli Usa sanzionano il calciatore Rafa Marquez ex Verona

Rafa Marquez, capitano della nazionale del Mexicoè stato inserito dal ministero del Tesoro Usa nell’elenco delle persone colpite da sanzioni per traffico di droga. Il calciatore nel 2014 per un anno è stato al Verona.

Rafa Márquez

Marquez sarebbe stato “prestanome” per un grande traffico di droga in cui sono implicate 21 persone e 42 società, finite nella lista nera USA, controllate Raul Flores Hernandez. Il signore della droga, che secondo Washington conosce da tempo Marquez, gli avrebbe intestato beni e proprietà.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento