Città santuario. Chicago “deve rispettare la legge o rinunciare” ai fondi

Jeff Sessions è perentorio con la città di Chicago. “Deve rispettare la legge o rinunciare” ai fondi. Così l’esponente dell’amministrazione Trump, responsabile della Giustizia, commenta l’azione legale avviata dalla città contro i tagli decisi dal tycoon per le cosiddette città santuario, quelle realtà che garantiscono accoglienza agli immigrati clandestini in deroga alle norme sull’immigrazione.

Jeff Sessions

Le norme disposte dal Dipartimento di Giustizia prevedono un taglio dei fondi alle città che rifiutano di condividere con il governo federale informazioni sugli immigrati illegali.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento