Tenno. Alba Chiara Baroni voleva lasciare Mattia Stanga

Tutti a Tenno conoscevano la giovane coppia. Impegnati nel sociale. Ragazzi solari. Erano cresciuti insieme. Da 6 anni erano fidanzati e a settembre sarebbe dovuti andare a convivere. Ma Alba Chiara Baroni, 22 anni, negli ultimi tempi aveva iniziato a litigare con Mattia Stanga, 24 anni.

Alba Chiara Baroni e Mattia Stanga

Non accettava di essere lasciato

In base alle voci raccolte dai Carabinieri di Riva del Garda, il ventenne non accettava la fine della loro storia. Così, in preda ad un raptus, ha preso la pistola e l’ha uccisa. Poi ha rivolto la stessa arma contro di se. Stanga ha sparato alla ragazza con una pistola sportiva, regolarmente detenuta, fabbricazione cinese, calibro 9 per 21, una tactical sdm xm9.

I militari In bagno, al piano superiore, hanno trovato i corpi dei due giovani. La traccia di un colpo è stata rinvenuta su un muro all’esterno della casa.

Due ragazzi tranquilli

Lui, anche vigile del fuoco volontario, lavorava da 4 anni alla cartiera di Riva del Garda e lei faceva la barista all’Hotel Mirage a Riva.

9 su 10 da parte di 34 recensori Tenno. Alba Chiara Baroni voleva lasciare Mattia Stanga Tenno. Alba Chiara Baroni voleva lasciare Mattia Stanga ultima modifica: 2017-08-01T09:04:14+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento