Reggio Calabria. Operazione Fata Morgana: sequestro di beni a Giuseppe Chirico

La Guardia di Finanza di Reggio Calabria ha sequestrato un patrimonio da 19 milioni di euro nella disponibilità di Giuseppe Chirico, imprenditore nel settore della grande distribuzione alimentare, attraverso il quale la ‘ndrangheta si era inserita nel settore

Guardia di Finanza

Il provvedimento di sequestro è stato eseguito nell’ambito dell’operazione “Fata Morgana”, conclusa con con 9 arresti nei confronti persone ritenute responsabili di associazione per delinquere, estorsione, turbativa d’asta.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento