Yara Gambirasio. In Appello confermato l’ergastolo per Massimo Bossetti

Per il muratore di Mapello è arrivata la conferma dell’ergastolo. E’ quanto ha deciso la Corte d’Assise d’Appello di Brescia. Massimo Bossetti è l’unico imputato per l’omicidio di Yara Gambirasio.

Giuseppe Bossetti

L’uomo, prima di lasciare l’aula scortato dalla polizia penitenziaria, ha avuto solo il tempo di salutare la madre Ester Arzuffi, in lacrime. Marita Comi, moglie di Bossetti, non è scoppiata a piangere dopo la conferma della condanna all’ergastolo.

Gli avvocati del muratore parlano di “clamoroso errore giudiziario”. Il legale della parte civile, invece, replica che “giustizia è stata fatta”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Yara Gambirasio. In Appello confermato l’ergastolo per Massimo Bossetti Yara Gambirasio. In Appello confermato l’ergastolo per Massimo Bossetti ultima modifica: 2017-07-18T03:15:40+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento