Nebrodi. Migranti nell’hotel Canguro: presidio permanente dei sindaci

Dopo una riunione, i sindaci dei Nebrodi, in seguito all’ingresso di 50 migranti nell’hotel Canguro a Sinagra, hanno attuato un presidio permanente di fronte all’albergo in attesa di una convocazione da parte della Prefettura alla quale hanno inviato un documento.

Gli amministratori informano che non ci saranno blocchi.

Lascia un commento