Orlando attacca Renzi sui migranti: “aiutarli a casa loro non è di sinistra”

Andrea Orlando torna ad attaccare Matteo Renzi. Il Ministro della Giustizia interviene sulla questione migranti. Per Orlando l’Italia non può “tirarsi indietro rispetto al dovere di salvare le persone in mare” e aggiunge che “aiutarli a casa loro non è proprio uno slogan della sinistra”.

Andrea Orlando

Per l’esponente dem “bisogna sviluppare progetti di cooperazione” con i Paesi di provenienza, ma nel frattempo “il flusso di arrivo di migranti continuerà e va gestito congiuntamente con l’Unione europea“.

Lascia un commento