Incendio in località Casco dell’Acqua di Trevi morto ottantenne

Un ottantenne è morto a causa di un incendio in un piccolo laboratorio sul retro della propria abitazione, in località Casco dell’Acqua di Trevi. A dare l’allarme è stata la moglie presente in casa dopo avere sentito una forte esplosione. Ha visto propagarsi delle fiamme dal laboratorio dove c’era anche della benzina per mezzi agricoli.

Sono intervenuti i Pompieri che una volta spente le fiamme hanno trovato l’anziano morto. I Carabinieri di Trevi hanno avviato gli accertamenti, coordinati dal magistrato di turno.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento