Mosca e Pechino si oppongono ad ogni azione militare contro la Nord Corea

La Russia a sorpresa si è opposta all’Onu su nuove sanzioni contro la Corea del Nord. Anche la Cina, alleato del regime di Pyongyang, si è opposta a ogni azione militare contro la Nord Corea dopo il lancio di un altro missile in grado di raggiungere gli USA.

Stati Uniti e Francia avevano proposto nuove misure contro il regime di Kim Jong-un. Mosca e Cina sono contrarie ad azioni militari contro Pyongyang e propongono ad americani e sudcoreani di interrompere le esercitazioni militari per far smettere a Pyongyang i suoi piani missilistici.

Lascia un commento