Como. Autista accosta l’autobus per fare sesso con la passeggera

Scandalo a Como dove un autista di un autobus è stato sorpreso a fare sesso con una passeggera. Il dipendente dell’azienda trasporto pubblico è stato denunciato.

scandalo sesso

L’autista ha bloccato su un lato della strada, con le quattro frecce accese. A notarlo è stato un maresciallo dei Carabinieri che stava rincasando. Pensando a un guasto o a un malore del guidatore, il militare si è avvicinato. Quando ha bussato a uno dei finestrini, l’autista, sdraiato su un sedile, si è alzato sostenendo che era tutto in ordine. Poi ha notato la donna.

Il dipendente della ditta di trasporto è stato denunciato per interruzione di pubblico servizio e multato per atti osceni in luogo pubblico.

Lascia un commento