Capitola Carrara. Il grillino Francesco De Pasquale sindaco con il 65.5%

I grandi sconfitti delle elezioni comunali 2017 sono Beppe Grillo e Matteo Renzi. Esulta, invece, Silvio Berlusconi che è tornato in campo da vincente e scalda i motori in vista della sentenza di Strasburgo che lo potrebbe fare tornare in corsa per palazzo Chigi.

Francesco De Pasquale

La lezione di Carrara

Quanto successo in tutta Italia è un forte campanello d’allarme per il Pd renziano. Le divisioni nel centrosinistra hanno lasciato campo libero al ritorno delle destre e al grillismo. Carrara è un esempio. Bastione del centrosinistra è caduta in mano al Movimento 5 stelle. Francesco De Pasquale si è imposto con il 65.5% sul dem Andrea Zanetti.

Il Pd ha pagato a caro prezzo divisioni interne condite da ricorsi in tribunale, commissariamenti, candidatura di due aspiranti sindaci per il centrosinistra al primo turno. Qualcuno al Nazzareno da oggi in poi dovrà riflettere tanto per evitare che questo scenario si ripeta alle elezioni politiche del 2018.

9 su 10 da parte di 34 recensori Capitola Carrara. Il grillino Francesco De Pasquale sindaco con il 65.5% Capitola Carrara. Il grillino Francesco De Pasquale sindaco con il 65.5% ultima modifica: 2017-06-26T09:24:49+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento