Bari. Ventenne accoltellato all’altezza dei glutei in piazza Redentore

Un ragazzo di 22 anni ha litigato con uno straniero per difendere la sorella minorenne dagli apprezzamenti dell’uomo. Il ventenne è stato ferito con due coltellate all’altezza dei glutei in piazza Redentore nel quartiere Libertà di Bari.

Il ferito ha riferito ai Carabinieri di essere stato colpito da uno straniero nel corso di una lite scaturita per le attenzioni rivolte alla sorella. Il ragazzo è stato condotto dai familiari al pronto soccorso del Policlinico. Dopo essere stato medicato, è stato dimesso con prognosi di 7 giorni.

Le indagini sono condotte dai Carabinieri della compagnia Bari centro.

Lascia un commento