Fca ha preso seriamente i timori dell’Epa

L’Epa (agenzia per la protezione ambientale americana) ha detto ad Fca nel novembre 2015 di sospettare che su alcune delle sue auto fossero installati “dispositivi difettosi” per aggirare i test sulle emissioni diesel.

E’ quanto risulta da alcune email tra l’Epa e Fca, rese note in base al Freedom of Information Act. Le email “mostrano che Fca è stata impegnata con l’Epa sulle emissioni diesel per un periodo prolungato e mostrano come Fca ha preso seriamente i timori dell’Epa” dichiara Fca.

9 su 10 da parte di 34 recensori Fca ha preso seriamente i timori dell’Epa Fca ha preso seriamente i timori dell’Epa ultima modifica: 2017-06-17T05:36:44+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento