#LondonFire: si contano almeno 6 morti

Al momento sono ignote le cause dell’incendio del Grenfell Tower. A quanto pare le fiamme si sono propagate dal quarto o quinto piano. Quando il grattacielo era ancora avvolto dalle fiamme, sono state viste delle luci sul tetto usate da chi aveva cercato rifugio sul tetto per segnalare la propria presenza.

I residenti sostengono che non è scattato l’allarme antincendio. La Polizia di Londra ha fatto sapere che al momento si contano 6 vittime e 50 feriti, ricoverati in 5 diversi ospedali. Ci sono persone che hanno cercato di buttarsi da una finestra o cadute nella fuga, intossicati, ustionati. Si lavora per cercare le persone che ancora mancano all’appello.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin