Kratovo. Ucciso l’uomo che sparava sui passanti

E’ morto per mano delle forze dell’ordine della Russia, il cinquantenne che ha sparato sui passanti dalla sua casa a Kratovo nella regione di Mosca, uccidendo almeno 4 persone e ferendone altre di cui 2 in modo grave.

Kratovo

L’uomo ha opposto resistenza al momento dell’arresto. Lo sparatore, instabile sul piano mentale, è riuscito a lasciare la sua abitazione in fiamme nonostante fosse circondato dalle forze dell’ordine.

Lascia un commento