Strappo tra Berlino e Ankara: tedeschi via da Incirlik

La cancelliera Merkel ha dato il via libera al ritiro delle proprie truppe dalla base militare di Incirlik. La decisione – al vaglio del Bundestag – attiene lo spostamento di 260 militari e dei Tornado verso la Giordania ed è legata alla mancata autorizzazione dei turchi a una delegazione di parlamentari tedeschi per una visita alle truppe di stanza nella base.

Quest’azione determina uno strappo nei rapporti tra Turchia e Germania.

Lascia un commento