Noleggiare uno yacht: il viaggio diventa la vacanza

Tanta voglia di mare e di vacanza. Alla ricerca di qualcosa di straordinario da vivere. Del vento in poppa e di suggestioni uniche. Sono diversi i modi per fare una vacanza 2017 alternativa. Spendendo qualcosa in più si ha una soluzione che è sempre molto richiesta. E’ il charter nautico, che non è solo roba da ricchi.

Si possono cioè prendere a noleggio imbarcazioni incluse di equipaggio per la propria vacanza. Il noleggio yacht è una valida idea di viaggio vacanza per un gruppo che vuole fare qualcosa fuori dal comune e trasformare il viaggio nella vacanza.

Noleggio yacht: navigando nel Mare Mediterraneo

La meta più gettonata di chi noleggia uno yatch è il Mare Mediterraneo, soprattutto le coste di Turchia e Grecia. Ma anche la costa italiana sia nel Tirrreno che nell’Adriatico.

Le isole della Grecia con le sue calette da favola e le spiagge mozzafiato sono “più vicine” in barca. La vacanza alternativa con un gruppo di amici, di familiari in completo relax è in quella in mare aperto, per sentire le onde e le correnti, per guardare orizzonti blu ed infiniti, provando emozioni difficili da dimenticare.

Tra le mete preferite da chi ama il charter nautico, la più gettonata è la zona delle Cicladi e delle isole Ioniche. Le isole di piccole e di grandi dimensioni da visitare sono diverse. Uno dei porti più noti è a Lavrio.

In barca alla scoperta di Poros

Regala emozioni uniche Poros, isola vulcanica.  Si può stazionare di fronte a Poros, nuotare nelle sue acque, prendere il sole sul ponte e scendere per una visita da fare invidia a chiunque, postando foto sui social media da luoghi fuori dall’ordinario, veri e propri paradisi della natura quasi surreali ma reali. Poros è formata dall’isola di Sphaeria, che ospita il porto e la città e quella di Calauria. Si trova vita con locali per tutti i gusti: dalle taverne ai ristorantini, dai caffè al mercato del pesce fresco. Ci si rende conto di dove ci si trova guardandosi intorno: case bianche attaccate l’una all’altra con le finestre e le porte azzurre oltre ai fiori che non mancano mai sui balconi.

La storia qui si incrocia con il mito. Poseidone, divinità greca del mare, diede Delfi ad Apollo in cambio di Poros, che era del Dio del sole.

Quest’isola è stata meta prediletta da Henry Miller che da essa ha tratto ispirazione per i suoi scritti.

Tra pini, limoni e ulivi ci sono 2 spiagge di sabbia molto graziose: Limanaki Agapis e Askeli. Poros è ideale per passare delle ore sotto l’ombra degli alberi a prendere il sole, per passeggiare tra mare, natura, archeologia, gustando pietanze tipiche greche e immergendosi in un viaggio all’indietro nel tempo, fuori dal tram tram quotidiano.

Chi ama passeggiare può percorrere le vie strette e tortuose e “arrampicarsi” sino alla Torre dell’orologio per godere di una vista esclusiva sul golfo Saronico. L’alternativa è noleggiare una bicicletta o una moto per fare un giro a Poros e ammirare le rovine del tempio di Poseidon risalente al sesto secolo A.C.

Poros è una località turistica rinomata ma i prezzi non sono esosi soprattutto se si tiene in considerazione quanto si va ad ammirare. Già ad aprile i vacanzieri iniziano a giungere da queste parti. A luglio ed agosto i turisti sono tantissimi e aumenta anche il traffico in mare. Uno dei mesi più tranquilli per programmare la propria vacanza in barca è settembre.

charter nautico

Mete vacanze in mare

Grazie al servizio di noleggio yacht, tutti gli itinerari diventano possibili. Non c’è un calendario con tappe prestabilite. Si può partire verso la rada o il porto se si preferisce passare la notte alla fonda. Non ci sono limiti né di posto dove dormire, né di dove pranzare o cenare. La casa galleggiante consente di cenare a bordo parlando amabilmente in pozzetto.
Da Poros nel percorso tra le isole si può raggiungere Idra, che appartiene all’arcipelago Saronico, nei pressi della costa della punta orientale del Peloponneso. Più di uno l’ha ribattezzata la Portofino greca. Gli orologi sembrano rimasti fermi a decenni addietro…. Idra ha un sapore veneziano con strette stradine. E’ stata Venezia, infatti, a fornire gli architetti. Qui si trovano spiagge con ciottoli. Ma anche i muli, i monasteri, le abitazioni patrizie in pietra grigia immutata dall’Ottocento. Idra è stata meta di vip come Sofia Loren e Maria Callas. E’ molto apprezzata dagli abitanti dell’Atene bene. A 30 miglia nautiche, pari a 55 km, infatti si trova la capitale della Grecia, un’occasione per fare una visita all’Acropoli e al museo a cielo aperto ateniese.

Il charter nautico

Il turismo nautico è molto suggestivo e rappresenta uno dei settori trainanti dell’economia italiana grazie anche ad imprese del settore molto qualificate attive da molti anni come ad esempio Venti ed Eventi, una società che vanta una grande conoscenza delle imbarcazioni e ama tantissimo il mare.

Chi vuole avere un’idea delle possibili soluzioni di viaggio in barca, sfruttando l’opportunità del noleggio, può trovare nell’esperienza italiana soluzioni chiavi in mano che possono riguardare sia il noleggiare le imbarcazioni – se si ha la possibilità di guidare personalmente – sia di avere con sé a bordo equipaggi, skipper, cuochi, capitani. Chi vuole provare questa esperienza unica non deve fare altro che farsi fare un preventivo, magari organizzando il tutto con un gruppo di amici, di colleghi di lavoro, di familiari. Navigare in mare rappresenta un’esperienza da fare per vivere qualcosa di bello e sensazionale.

Chi sceglie il charter nautico lo fa sia perché è alla prima esperienza, sia perché vuole godere della vacanza in assoluto e pieno relax. Le imbarcazione a noleggio sono sempre in ottimo stato di manutenzione con la garanzia di una vacanza senza imprevisti. E’ sempre preferibile affidarsi a compagnie “navigate” come Venti ed Eventi se si vuole viaggiare davvero senza inconvenienti.

La vacanza si può organizzare e personalizzare in base alle proprie esigenze. Non rimane che mettersi davvero in barca e rilassarsi godendosi sole, mare e tanto divertimento insieme alle persone con le quali condividere un viaggio vacanza indimenticabile.

9 su 10 da parte di 34 recensori Noleggiare uno yacht: il viaggio diventa la vacanza Noleggiare uno yacht: il viaggio diventa la vacanza ultima modifica: 2017-06-07T10:27:59+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento