Castelfranco di Sopra. Dipendente comunale lascia la neonata in auto: la piccola è morta

Choc a Castelfranco di Sopra dove è morta una bimba di un anno per arresto cardiaco dopo essere stata dimenticata per alcune ore chiusa nell’auto dalla madre, una dipendente del Comune.

neonato

La tragedia ha sconvolto il centro della provincia di Arezzo. La bimba sarebbe stata già in arresto cardiaco quando è stata trovata. Vani i tentativi dei sanitari del 118 di rianimarla.

Lascia un commento