Omicidio Ambrogio di Copparo: quarantenne accoltella il compagno

Ha usato un coltello da cucina per uccidere il convivente ad Ambrogio di Copparo in provincia di Ferrara. All’origine dell’omicidio ci sarebbe stata un litigio durante il quale la donna di 45 anni, avrebbe inferto diversi colpi all’uomo di 40 anni.

La coppia aveva trascorso la giornata al mare. La lite è scoppiata poco prima delle due di notte, davanti alla porta di casa. I Carabinieri di Copparo hanno arrestato la donna. Vani i soccorsi al quarantenne.

Lascia un commento