La pallanuoto in lutto per la scomparsa del maestro Paolo De Crescenzo

La pallanuoto perde il suo maestro. Paolo De Crescenzo è stato vinto da un male incurabile nella sua abitazione di Varcaturo. Quest’ultima gara non è stata vinta dal napoletano di 67 anni.

Paolo De Crescenzo

Il mito De Crescenzo

Il maestro è stato protagonista della Canottieri Napoli allenata di Fritz Dennerlein che ha vinto quattro scudetti e la Coppa dei Campioni negli anni ’70. A 33 anni guidò la Posillipo con cui vinse il primo di 9 scudetti nel 1985, battendo in finale proprio la Canottieri. Ha vinto anche due Coppe dei Campioni, due Coppe delle Coppe, 2 Coppe Italia e 1 Supercoppa europea.

De Crescenzo aveva assunto la supervisione tecnica del centro pallanotistico Aqavion di Brusciano, diretto dai suoi allievi Fabio Bencivenga e Fabio Violetti.

9 su 10 da parte di 34 recensori La pallanuoto in lutto per la scomparsa del maestro Paolo De Crescenzo La pallanuoto in lutto per la scomparsa del maestro Paolo De Crescenzo ultima modifica: 2017-06-03T19:32:01+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento