Esce da Rebibbia con il permesso e rapina supermercati a Fonte Nuova

Un romano di 37 anni, detenuto nel carcere di Rebibbia, sfruttava i permessi per uscire dal penitenziario e rapinare i supermercati. I Carabinieri di Monterotondo lo hanno arrestato e indagano per identificare e assicurare alla giustizia il suo complice.

Il trentenne, insieme ad un socio, ha messo a segno due rapine in supermercati a Fonte Nuova. Indossava una tuta bianca e minacciava i dipendenti con una grossa sega da falegname per farsi consegnare il denaro.

Lascia un commento