Investita da un tram a Milano: amputato il piede ad una bimba

Ha subito l’amputazione di un piede una dodicenne investita da un tram a Milano. La bambina di 12 anni al di fuori delle strisce pedonali stava attraversando ad un incrocio quando è rimasta incastrata con il piede nei binari del tram, mentre stava arrivando il mezzo pubblico.

Milano tramAtm precisa in una nota che “in questo tratto le strisce pedonali sono dotate del cosiddetto sistema di attraversamento a baionetta, creato apposta per rendere più sicuri i passaggi pedonali in corrispondenza di sedi tranviarie riservate”.

Con il piede incastrato, la dodicenne non è riuscita a spostarsi all’arrivo del tram, e nemmeno il conducente è riuscito a frenare. La bimba è stata condotta in gravi condizioni all’ospedale Niguarda, mentre il conducente, visibilmente provato, è stato trasportato all’ospedale Sacco.

Lascia un commento