Indagini sull’omicidio di Roberto Brotto dirigente dell’Usll di Cittadella

Si indaga sulla morte di Roberto Brotto, dirigente amministrativo dell’Usll di Cittadella. Del caso di omicidio si occupano i Carabinieri di Bassano. Il suo corpo è stato trovato vicino alla sua bici, in una scarpata dell’Altopiano di Asiago a Conco, dopo lunghe ricerche avviate in seguito alla denuncia di scomparsa fatta dalla sorella.

“Gli indizi a carico del soggetto, in fase di rapida identificazione, sono gravi e concordanti nell’individuarlo quale materiale autore del decesso” del ciclista, si legge in un comunicato dei militari. I Carabinieri hanno trovato sui resti della bici segni riconducibili a un tamponamento. Sul corpo dell’uomo di 54 anni è stata disposta l’autopsia.

Lascia un commento