Fiastra. Si impicca allevatore cinquantenne

Un allevatore maceratese di 58 anni si è impiccato in un capanno nel suo terreno in un’area di campagna di Fiastra. L’uomo pare soffrisse di depressione. A trovare il corpo dell’allevatore è stata l’anziana madre preoccupata in quanto non lo vedeva rincasare.

si impicca

L’agricoltore – danneggiato dal sisma – attendeva la stalla per ospitare i suoi animali. Il suicidio sarebbe legato a una crisi depressiva.

Lascia un commento