Sì definitivo alla legge sul contrasto dei cyberbullismo

Laura BoldriniApprovato dell’Aula della Camera all’unanimità: 432 favorevoli ed una sola astensione. Laura Boldrini ha commentato. “Questa legge è un primo passo necessario. La dedichiamo a Carolina Picchio ed a tutte le altre vittime del cyberbullismo“.

La presidente della Camera ha salutato Paolo Picchio, il padre della prima vittima del cyberbullismo. Il genitore di Carolina seguiva i lavori dell’Assemblea di Montecitorio dalle tribune del pubblico; al suo fianco, la senatrice Elena Ferrara del Pd, promotrice della proposta di legge a Palazzo Madama e già insegnante di Carolina.

Lascia un commento