Attacco hacker su scala mondiale: consigli per evitare di restare coinvolti

143

hackerIn seguito all’attacco hacker su scala globale, la polizia postale italiano monitora la situazione con il Centro anticrimine informatico per la protezione delle infrastrutture critiche, in stretto contatto con le principali aziende italiane e i gestori delle infrastrutture sensibili del Paese.

Non vengono segnalati particolari problemi. Sul profilo Facebook della polizia è stata pubblicata una serie di consigli per evitare di restare coinvolti.

https://www.facebook.com/commissariatodips/photos/a.224725717689117.1073741831.187255258102830/744712419023775/?type=3&theater