Padova. Sergio Giordani colpito da ischemia cerebrale

Sergio GiordaniL’esponente dem Sergio Giordani, candidato a sindaco del centrosinistra, è stato colpito a Padova da ischemia cerebrale. Il politico prosegue nel lento recupero. Resta sempre ricoverato nella terapia semi-intensiva della neurologia, fa passi avanti, ma i medici restano cauti.

In dubbio la campagna elettorale di Sergio Giordani

Solo al termine delle 72 ore, tra lunedì e martedì, si potrà capire di più e valutare se è veramente in grado di proseguire la campagna elettorale. A farlo sapere i medici.

Il Pd si stringe all’imprenditore e alla larga coalizione che lo sostiene, dicendosi pronto a proseguire con Giordani “anche se dovesse rientrare negli ultimi minuti della campagna elettorale”.

Lascia un commento