Rosignano Marittimo sotto choc: morti Simone Bazzini e Maicol Sangiorgio

Alba di morte lungo la variante Aurelia tra Donoratico e La California. Cinque giovani livornesi rientravano dopo una serata alla discoteca L’allegria di Follonica. La loro auto dopo essersi capovolta ha sbattuto contro la barriera spartitraffico tra le due corsie.

Incidente Cecina

Due morti e due feriti

Simone BazziniMorto all’istante Simone Bazzini, 31 anni di Vada di Rosignano Marittimo. Condotto in ospedaleCecina è spirato anche Maicol Sangiorgio, 22 anni di Vada. Lorenzo Melotti, 21 anni di Castiglioncello, e Riccardo Porciani, 24 anni di Vada,  sono stati trasferiti dalla  Croce Rossa di Donoratico al pronto soccorso di Piombino, con ferite meno gravi. Matteo Macchia, 37 anni di Vada, è rimasto illeso.

Maicol Sangiorgio

Lascia un commento