Arabia Saudita tra i membri della United Nations Commission on the Status of Women

Ha destato scalpore l’elezione a voto segreto dell’Arabia Saudita nella Uncsw, il più importante organismo Onu che si occupa della promozione della parità di genere e dell’emancipazione femminile.

L’Arabia Saudita tra i 13 nuovi membri della Uncsw

OnuL’ingresso nella United Nations Commission on the Status of Women è al centro delle polemiche in quanto il Paese è al 141esimo posto su 144 nella classifica della disparità di genere stilata dal Forum Economico Mondiale.

Lascia un commento