Rammarico e sconcerto per l’esito del referendum Alitalia

alitaliaTegola sulla già fragile economia italiana. I lavoratori Alitalia hanno bocciato il preaccordo per il salvataggio della compagnia. I sindacati hanno reso noto il dato finale che vede i “No” prevalere con 6.816 voti contro 3.206 favorevoli, per un totale del 67% di contrari.

I Ministri dello Sviluppo Carlo Calenda, dei Trasporti Graziano Delrio e del Lavoro Giuliano Poletti manifestano “rammarico e sconcerto per l’esito del referendum”.

Lascia un commento