Attenzione al rischio morbillo per i viaggiatori americani diretti in Italia

ViaggioItalia paese a rischio? Una nota negli “Avvisi ai viaggiatori” dei Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie di Atlanta, ha incluso la nostra Nazione tra i Paesi nei quali usare precauzioni, a causa dell’aumento di focolai epidemici del morbillo. Attenzione al rischio morbillo per i viaggiatori americani diretti in Italia.

Gli esperti di salute pubblica del governo invitano i cittadini USA ad utilizzare delle precauzioni. Gli adulti in procinto di partire per l’Italia devono accertarsi di essere stati vaccinati contro il morbillo e se non ne sono sicuri devono vaccinarsi subito. Ai bambini dai 6 mesi a 1 anno di età va iniettata una dose di vaccino, per i più grandi da 1 anno in sù le dosi vanno aumentate a due.

Consigli per i turisti in partenza per l’Italia

Viene suggerito di lavarsi spesso le mani, non toccarsi naso, occhi e volto se non ci si è appena sciacquati le mani, usare disinfettanti se non si ha acqua a portata di mano, coprirsi la bocca se si starnutisce o tossisce, non avere contatti fisici con chi potrebbe avere il morbillo. Tra gli altri Paesi europei inseriti nella nuova nota dai Cdc per la presenza di morbillo figurano anche la Germania ed il Belgio.

9 su 10 da parte di 34 recensori Attenzione al rischio morbillo per i viaggiatori americani diretti in Italia Attenzione al rischio morbillo per i viaggiatori americani diretti in Italia ultima modifica: 2017-04-19T03:01:40+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento