Restauro dell’altare nell’eremo di San Bartolomeo in Legio

attività culturaliE’ stato presentato a Roccamorice il prossimo restauro dell’altare nell’eremo di San Bartolomeo in Legio, a cura della scuola “Nicola Zabaglia”, la maggiore tra le quattro Scuole d’Arte e dei Mestieri di Roma Capitale.

Gli allievi del corso di perfezionamento in “Restauro dei materiali antichi”, diretti dal coordinatore architetto Roberto Cumbo e sotto la guida della docente Daniela Caporali Viggiani, sono a Roccamorice per un vero e proprio “campus di restauro”, in base alla convenzione stipulata con l’ente Parco della Majella. Il progetto è stato approvato dalla competente Sovrintendenza e dal Comune abruzzese.

Lascia un commento