Latitante romano di 64 anni catturato a Tenerife

Guardia Civil e Carabinieri hanno tratto in arresto a Tenerife un latitante di 64 anni. Il romano deve scontare 18 anni di carcere per traffico di stupefacenti.

Nel 2007 l’uomo era arrestato in quanto capo di un gruppo specializzato nell’importazione di cocaina dall’Europa dell’Est, destinati alle piazze di spaccio di Roma. Nel 2015, terminata la custodia cautelare e in attesa di sentenza, il trafficante fece perdere le proprie tracce.

Lascia un commento