La Spezia. Pierclaudio Raviola ucciso in una rapina a Christchurch

Il connazionale di 65 anni è rimasto vittima di un’aggressione a Christchurch, in un parcheggio, nel corso di una rapina. Arrestate 3 persone tra le quali anche un ragazzino di 16 anni. Pierclaudio Raviola, nativo della Spezia, da anni abitava in Nuova Zelanda. L’uomo di 65 anni presentava profonde ferite alla testa. E’ stato sottoposto ad un intervento ma è comunque morto.

Lascia un commento