Montecarlo. Spari durante la rapina alla gioielleria Cartier

E’ successo nei pressi del Casinò di Montecarlo. I presenti hanno udito i colpi d’arma da fuoco e hanno pensato ad un attacco terroristico. E’ stato un fuggi fuggi. Attimi di alta tensione.

Un incendio ha generato una grande nube di fumo nero nei pressi dell’hotel Fairmont. A fuoco un’auto bruciata dai rapinatori che hanno assaltato la gioielleria Cartier. Uno dei malviventi è stato arrestato, altri 2 sono riusciti a dileguarsi con il bottino.

Lascia un commento