“Niend e nisciun” è il nuovo singolo di Aldo Losito feat. Cesko della band salentina Après La Classe in dialetto della murgia e francese

Taranto. Esce oggi il singolo “Niend e nisciun” del cantautore Aldo Losito che torna con una nuova veste ma con temi sempre legati e ispirati alla sua amata terra dopo il singolo “Taranto”.

Ed eccoci in una accogliente festa di paese, dove le luci, la musica e le danze colorano una piazza e danno allegria, mentre in un angolo tra nostalgia e tristezza c’è chi ripensa a quell’amore che non c’è più ma che ritrova negli occhi di sua figlia e nella fisarmonica che suona la loro canzone preferita, nell’amore che lei ha sparso durante la propria vita terrena e che lui ritrova ovunque. Ad un tratto la nostalgia e la tristezza si trasformano in voglia di ricordare quel grande amore, in gratitudine verso Dio per avergli donato una donna tanto speciale. È felice ora, la canzone inizia e termina con un valzer inno all’allegria: si rende conto che da quanto lei non c’è in fondo è cambiato poco.

Continua a viverla e non vede l’ora di raggiungerla in eterno, come si erano promessi: “La vita é breve, noi siamo per sempre!”.

Aldo Losito scrive “Niend e nisciun” pensando a quell’amore eterno che, nonostante il tempo e l’assenza, rimane nel cuore, negli odori e nella musica. Per questo brano Aldo Losito ha avuto la collaborazione di Cesko, cantante degli Après La Classe, strepitosa band pugliese di cui é diventato amico dietro le quinte dei tanti palchi condivisi: insieme hanno sperimentato, scoprendo questa grande affinità che c è tra il dialetto della murgia e la lingua francese, creando così una fonetica perfetta per questa danza.

Inoltre Aldo Losito vanta la collaborazione di Massimo Tagliata (fisarmonicista ipnotico e autore della canzone “Non vivo più senza te” di Biagio Antonacci), di Roberto Gualdi, batterista della storica PFM, Paolo Romano (bassista di Mario Rosini, Anna Oxa, Sud Sound Sistem) e Gianluca Gentilesca (giovanissimo chitarrista fra i migliori emergenti in Italia).

Tecnico del suono Pasquale Aloia presso La Spia dello Ionio Suoni, mastering di Steve (Sage Audio – Nashville), fotografia di Mirko Carotenuto, web: Francesco Lisi (CreazioniWeb.com).

Il brano è acquistabile su iTunes e nei principali download musicali.

Aldo Losito è nato a Mottola in provincia di Taranto. La sua carriera artistica comincia a soli 12 anni con la scoperta di uno strumento, la chitarra, che sarà per sempre sua inseparabile compagna di vita, morte e rinascita. Cantante e leader di diverse band, sempre a sfondo rock, presto scopre la sua vena cantautorale e punta tutto sul proprio progetto divenendo ad oggi, autore di oltre 100 canzoni.

Tanti i concerti in piazze, teatri e club. Negli anni partecipa e si fa notare in diverse manifestazioni a carattere nazionale come la finale di Sanremo giovani nel 2007, partecipa a tour benefici: Tommy nel cuore, Telethon, Emergency, dall’estate 2007 al 2010 è uno dei protagonisti del radio tour pugliese Ciccio Riccio.

Dopo “L’idea” ed “Ormai”, i primi due singoli pubblicati nel 2006-2007, l’estate 2008 si propone al grande pubblico col brano “Toccami” del cantautore brindisino Gianni D’errico, scomparso nel ’75; il brano, pubblicato in allegato al quotidiano Senza Colonne in un EP con quattro tracce, tre delle quali scritte e composte dallo stesso Aldo Losito, vende oltre 3700 copie nella sola Puglia, portandolo ai vertici delle classifiche di molte radio locali e nazionali. Il brano “Toccami” diventerà uno dei brani più scaricati dal web.

Nel 2009 è tra i finalisti dell’Accademia di Sanremolab con la canzone “Se potessi”, brano in seguito scelto ed incluso nella compilation “Sanremolab”.

Nell’estate 2010 pubblica l’EP “Se potessi” con sei tracce, distribuito sempre in allegato al quotidiano Senza Colonne e vende oltre 5000 copie nella sola Puglia e circa 1500 download del singolo in tutta la nazione.

Nell’estate 2011 esce con il singolo “La mia malattia migliore” presentato poi al grande pubblico nelle aperture dei concerti di Fabrizio Moro. Durante l’estate è ospite per tutto il tour radio di Ciccio Riccio, e nello stesso periodo arriva tra i sette finalisti del Premio Bruno Lauzi canzone d’autore.

Il 4 Giugno 2012 è partito il tour estivo assieme al suo nuovo singolo “Non ci sarà mai pace”, prodotto da Gekosound Milano. Il singolo vanta diverse collaborazioni tra cui Anna Rita Di Leo e Dominique Antonacci (Terraross), Alilionu Donaldson (rapper nigeriano) e, alla batteria, Roberto Gualdi della storica PFM.

Nel 2013 Aldo Losito pubblica il singolo “Foresta di piume” che vanta la collaborazione del grande Gary Wallis, batterista dei Pink Floyd.

Nel 2016 Losito esce con un singolo dedicato alla sua terra “Taranto”, brano sulla bellezza di questa città che nonostante le tante ferite riesce incantare e a far sognare.

Info: e-mail: laspiadelloioniosuoni@gmail.com, cell. +39.349.5423130, web: www.aldolosito.it.

Franco Gigante

9 su 10 da parte di 34 recensori “Niend e nisciun” è il nuovo singolo di Aldo Losito feat. Cesko della band salentina Après La Classe in dialetto della murgia e francese “Niend e nisciun” è il nuovo singolo di Aldo Losito feat. Cesko della band salentina Après La Classe in dialetto della murgia e francese ultima modifica: 2017-03-21T16:42:25+00:00 da Franco Gigante
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento