Occhi puntati sul Napoli e la sua rincorsa al secondo posto

La Serie A ha già scritto molti dei suoi verdetti. Ad iniziare dalla vittoria del campionato. La Juventus è lanciatissima verso l’ennesimo scudetto. Alla squadra di Allegri manca davvero pochissimo per festeggiare in anticipo il tricolore. Una delle sfide più avvincenti è quella tra Roma e Napoli, in grado di tenere viva l’attenzione sul massimo campionato italiano. Tra le due squadre è aperta la caccia al secondo posto in classifica. Davvero difficile esprimere un pronostico tra chi arriverà alle spalle dei bianconeri. Per rendersi conto delle quotazioni di Roma e Napoli basta consultare 1Xbet Italia, tra le migliori società mondiali di scommesse sportive online.

Due giorni di riposo concessi da Sarri

Gli azzurri sembrano in gran forma e avranno l’opportunità di dimostrare subito di che pasta sono fatti. Mister Sarri ha concesso ai suoi uomini 2 giorni di riposo. Ritrovo dopodomani per avviare la preparazione in vista della doppia sfida al San Paolo contro la capolista. I campani affronteranno, infatti, la Vecchia Signora sia in campionato che in Coppa Italia.

Sarri avrà gli uomini contati in questi giorni. Praticamente dimezzati dato che 10 dei suoi giocatori sono stati convocati dalle rispettive Nazionali. A tenere banco a Napoli è Lorenzo Insigne, il quale, intervistato da Gazzetta, ha parlato del suo futuro evidenziando che: “i matrimoni si fanno in due”. Insigne è disponibile per il Napoli, ma sottolinea l’imprevedibilità del “presidente”: “sapete com’è”. “Per vincere non ci vogliono solo grandi giocatori ma anche una grande società. Finché mi sarà data l’opportunità di fare grandi cose con questa maglia io risponderò sempre presente”.

Napoli: 10 giocatori impegnati con le Nazionali

Uno degli uomini di punta, Marek Hamsik, è impegnato a Malta con la sua Slovacchia nella gara valida per la qualificazione a Russia 2018.

Marko Rog disputerà Croazia-Ucraina (qualificazione ai Mondiali) a Zagabria ed Estonia-Croazia, amichevole che si giocherà a Tallin.

Arek Milik e Piotr Zielinski disputeranno Montenegro-Polonia, qualificazione mondiali in programma a Pogdorica.

Dries Mertens sarà in campo per Belgio-Grecia, in vista del Mondiale del prossimo anno (gara in programma a Bruxelles) e nell’amichevole Russia-Belgio che si disputerà il 28 marzo a Sochi.

Pepe Reina è stato chiamato Spagna-Israele (qualificazioni mondiali) a Gijon e per l’amichevole di Parigi Francia-Spagna.

Maksimovic è stato convocato per Georgia-Serbia, altra gara di qualificazione, che si terrà a Tblisi.

Koulibaly giocherà 2 amichevoli: Nigeria-Senegal del 23 marzo a Londra e Costa d’Avorio-Senegal del 27 marzo a Parigi. Chiriches sarà in campo in Romania-Danimarca, gara valida per le qualificazioni al Mondiale (allo stadio di Cluj).

9 su 10 da parte di 34 recensori Occhi puntati sul Napoli e la sua rincorsa al secondo posto Occhi puntati sul Napoli e la sua rincorsa al secondo posto ultima modifica: 2017-03-20T15:18:50+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1

Lascia un commento