Firenze. Turco scrive con un pennarello su un muro di Ponte Vecchio

E’ stato beccato mentre usava  un pennarello indelebile per scrivere su un muro di Ponte Vecchio. Il turco di 26 anni era in zona con un gruppo di vacanzieri.

Gli agenti di Firenze lo hanno visto mentre stava scriveva nei pressi  del busto del Cellini, e l’hanno fermato. Lo straniero è stato denunciato per imbrattamento.

Lascia un commento