Roma. Giuliano Pisapia snobba Matteo Renzi

Il centrosinistra si frantuma in mille pezzi. Tutti però uniti da un sentimento antirenziano. Nessuno escluso. Ammesso che Matteo Renzi torni segretario del Pd, sarà improbabile dialogare con i nuovi partitini della Sinistra.

Giuliano Pisapia declassa l’ex Premier: “Non ho nessun avversario” e precisa: “Io lavoro per conto mio”. L’ex sindaco milanese in queste ore al Brancaccio di Roma, tiene a battesimo Campo Progressista precisando che il nuovo partito è un “soggetto plurale a disposizione di tutti coloro che credono in un centrosinistra aperto, largo”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma. Giuliano Pisapia snobba Matteo Renzi Roma. Giuliano Pisapia snobba Matteo Renzi ultima modifica: 2017-03-11T13:29:54+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento