Sesto San Giovanni. Vita frenatica e ansie: quando e perchè rivolgersi ad uno specialista

Sono diversi i momenti della nostra vita in cui si attraversano fasi, a volte temporanee, di malessere. Spesso e volentieri questi fastidi non sono di natura fisica ma mentale. Vivere un malessere di natura personale non significa necessariamente avere un problema grave ma implica la necessità di rivolgersi ad un professionista che possa analizzare la nostra sfera psicologica, uno specialista come lo psicoterapeuta.

Realtà evolute e frenetiche come l’area meneghina, da Milano a Sesto San Giovanni e tutta l’area metropolitana milanese, sottopongono i suoi abitanti a forti momenti di stress, a ritmi frenetici, che a volte possono ad esempio sfociare in attacchi di panico e ansia.

Spesso si dimentica l’importanza del benessere mentale, si fa difficoltà a riconoscere ed accettare di avere necessità di un supporto per riallineare la nostra vita. In molto casi serve fare una sorta di tagliando.

Rivolgersi ad uno specialista

Chi avverte sintomi dell’ansia, depressione e disagi nel loro complesso può mettersi alla ricerca di uno specialista. Chi cerca psicologo Sesto San Giovanni sull’elenco degli albi professionali o sul web, troverà una serie di professionisti validi e preparati come la dottoressa Patrizia Pinello, medico psicoterapeuta con studi sia a Sesto San Giovanni che a Cologno Monzese.

Lo psicoterapeuta è l’unico professionista che dispone dell’abilitazione a fare psicoterapia, trattamento mirato a curare i disturbi psicopatologici, fondato sull’interazione tra lo psicoterapeuta e un paziente, una coppia, una famiglia o un gruppo. Lo psicoterapeuta vanta una maggiore preparazione dello psicologo sul fronte della psicopatologia e usa tecniche di terapia di intervento frutto di un corso di specializzazione.

Psicoterapia: cos’è

Ma chi cerca psicoterapeuta Milano? Vi sono due tipologie di persone che sono alla ricerca di questa professionalità. Vi sono soggetti più problematici e altri meno problematici. Vi sono persone che vogliono indagare meglio in se stessi, per migliorare le relazioni, vivere meglio o per prevenzione.

Chi fa questo tipo di ricerca spesso però arriva già quando si trova nella fase successiva, nel momento in cui il disturbo è manifesto. E’ preferibile prevenire piuttosto che curare. Potrebbe sembrare una frase fatta ma in realtà è fondamentale in virtù del principio mens sana in corpore sano.

Bisogna prestare molta attenzione a distinguere le diverse figure professionali. Non si può chiedere ad un gommista di sistemare il motore dell’auto. Tutti e due si occupano dell’automobile. Ma oguno ha il suo ambito! Lo stesso per la mente. Ci si rivolge allo psicoterapeuta se si hanno problemi di tipo psicologico, esistenziale, psicosomatico dall’agorafobia agli attacchi di panico, alla depressione agli attacchi di ansia.

Psicoterapeuta

Spesso la resistenza ad avviare un percorso dallo psicoterapeuta è legata a diverse preoccupazioni. La dottoressa Pinello osserva – sulla base di anni di esperienza – come le persone si pongano domande sulla durata della terapia, la disponibilità di orari e giorni, abbiano “paura” di una possibile dipendenza dal terapeuta. Temono di non essere compresi. Vorrebbero risolvere i disagi senza scavare troppo e senza sofferenze. Di fronte ad una professionista valida e che ama molto il suo lavoro tutte le resistenze vengono meno.

Un’analisi personale ben fatta aiuta a risolvere i conflitti interiori ma anche a relazionarsi meglio con gli altri, in altre parola e vivere meglio. Chi si rivolge alla psicoterapeuta deve essere disponibile a seguire un percorso senza fissare dei paletti ma scegliendo di trovare le condizioni per affrontare e risolvere i problemi.

Superare i problemi di autostima, i disturbi d’ansia, gli attacchi di panico, i disturbi psicosomatici, relazionali, esistenziali, depressivi, relazionali, ossessivi, amorosi, da stress, aggressività. Si può. Con tanta buona volontà e fiducia nel professionista. La psicoterapia è sia individuale sul fronte dell’autostima (per potenziamento della personalità), il miglioramento delle relazioni sociali, amorose, amicali, lavorative, familiari. Sia una psicoterapia di coppia che aiuti a dirimere i conflitti di coppia, a migliorare la comunicazione e la gestione familiare.

9 su 10 da parte di 34 recensori Sesto San Giovanni. Vita frenatica e ansie: quando e perchè rivolgersi ad uno specialista Sesto San Giovanni. Vita frenatica e ansie: quando e perchè rivolgersi ad uno specialista ultima modifica: 2017-02-20T01:54:41+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1

Lascia un commento