Maledizione Florenzi: di nuovo rotto il crociato. Ai box fino all’estate

Alessandro Florenzi si era fatto male in allenamento con la primavera, per via di una torsione sullo stesso ginocchio che era stato operato ad ottobre. Il calciatore della Roma è stato operato a Villa Stuart. Per lui rottura traumatica del neo-legamento del ginocchio sinistro.

Lunedì parte la fase di recupero

“Osserverà alcuni giorni di degenza e dalla prossima settimana comincerà il percorso terapeutico stabilito con prognosi di 5 mesi” comunica il club in una nota.

Il professor Pier Paolo Mariani spiega che “il legamento era perfettamente guarito, e si è rotto. C’è stato l’elemento sfortuna. Purtroppo è come quando si tampona guidando: rimettere a posto la macchina non dà garanzia di non avere più incidenti. Ci sono giocatori che appena ritornano in campo si rompono l’altro crociato…”.

Lascia un commento