Monte Argentario. Alberto Novembri strangola la moglie Anna Costanzo

Femminicidio in provincia di GrossetoAnna Costanzo è stata rinvenuta senza vita, strangolata con il filo del pc, a Pozzarello. Fermato dai Carabinieri il marito della signora di 68 anni. Alberto Novembri si trovava sul treno Roma Termini-Pisa ed è stato bloccato a Capalbio scalo. Si sarebbe recato a Roma, ma poi avrebbe scelto di rincasare.

La sessantenne è stata trovata morta nell’immobile al secondo piano in cui la coppia abitava in un palazzo all’Argentario, alla periferia di Porto Santo Stefano.

Lascia un commento