Trump torna alla carica: “il travel ban è legale”

Lo scontro di poteri va avanti. Il dipartimento di Giustizia chiede alla Corte federale di appello di ripristinare subito il bando sui musulmani (travel ban) voluto dal presidente Donald Trump. “Da ciò dipende la sicurezza nazionale. Il decreto – è scritto in una memoria – è legale e rientra nell’esercizio dei poteri del presidente per quel che riguarda sia l’ingresso di stranieri negli Usa sia l’ammissione dei rifugiati”.

Lascia un commento